CINA DELLE MERAVIGLIE : PECHINO - XIAN - GUILIN - SHANGHAI - SUZHOU - HONG KONG

condividi

La Cina è un patrimonio turistico senza eguali che custodisce autentiche meraviglie:
dai colori accesi della Città Proibita di Pechino e dal serpentone infinito della Grande Muraglia, a Xi’an dove migliaia soldati in terracotta vegliano amorevolmente sulla Tomba di Qin Shi Huangdi, alla la suggestiva Guilin, con i suoi pinnacoli verdi che abbraciano il fiume ed a Shanghai, dove i grattacieli sorgono a lato degli antichi templi.

 PROGRAMMA

1° giorno
Ritrovo a Milano Malpensa e partenza con volo per Pechino, pernottamento a bordo.      

2° giorno - PECHINO
Arrivo in aeroporto a Pechino, capitale della Repubblica Cinese. Con i suoi 22 milioni di abitanti, Pechino è il fulcro del paese e ne è centro non solo politico ma anche intellettuale e culturale. Nonostante la grande modernità, Pechino rimane anche il simbolo della vecchia Cina.  Dopo le formalità d'ingresso e il ritiro dei bagagli, incontro con la guida locale e visita al Tempio del cielo.Trasferimento in hotel,  cena e pernottamento. 


3° giorno - PECHINO
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata della città. In mattinata si visiteranno l’immensa Piazza Tienammen (la più grande piazza al mondo, 44 ettari dai quali si accede al Mausoleo di Mao), e la Città Proibita. La sua posizione non è casuale: ha sede nel luogo dove Kublai Khan, nipote di Gengis Khan e primo imperatore della dinastia Yuan spesso menzionato da Marco Polo, aveva costruito il suo primo palazzo reale. Immensa come può essere una città imperiale di 723 mila metri quadrati, lunga 960 metri e larga 750 metri, conta 117 cortili, 650 porte e migliaia di stanze (la leggenda vuole siano 9999), la Città Proibita costituisce un rettangolo perfetto nel cuore di Pechino e riporta al principio armonico caro alle scatole cinesi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Palazzo d’Estate, un immenso giardino imperiale di oltre 290 ettari arricchito da passerelle, laghi e padiglioni in pietra. Secondo solo alla Città Proibita, la sua importanza crebbe a partire dalla metà del XVIII secolo, quando divenne sede di formazione di sovrani e loro ritiro estivo. Molti i palazzi: la sala delle Benevolenza e della Longevità, il Palazzo delle Onde di Giada, il Palazzo della Gioia. Fra le parti più fotografate, il lungo Corridoio Coperto detto “Changlang”, 728 metri di portici in legno dipinti a mano che raffigurano leggende, paesaggi, animali e persone. Il simbolo del Palazzo d’Estate è il famoso battello di marmo, fatto costruire dall’imperatrice Cixi ed utilizzato per le feste imperiali. Cena speciale in ristorante a base di anatra laccata, piatto più tipico di Pechino. Rientro in hotel e pernottamento. 

4° giorno - PECHINO/ BADALING/ PECHINO
Prima colazione in hotel. In mattinata escursione alla Grande Muraglia di Badaling. Lunga oltre 6000 km e considerata una delle meraviglie del mondo, la Wanli Changcheng fu costruita a partire dal 220 a.C. All’edificazione presero parte oltre 300 mila uomini, per un periodo che durò oltre 10 anni e che si concluse nell’epoca Ming. La spiegazione più frequente è che essa fu innalzata per contenere i barbari delle steppe mongoliche, ma questo enorme serpente architettonico fu anche una preziosa via di comunicazione protetta dagli assalti, che facilitò enormemente i contatti e gli scambi fra le genti. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della Via Sacra, la strada che dà accesso all’area della Necropoli della dinastia Ming. È fiancheggiata da 36 enormi statue: ventiquattro figure di animali sono allineate in maniera simmetrica, due in piedi e due a riposo; mentre altre dodici statue rappresentano generali e mandarini. Il loro significato era simbolicamente quello di proteggere il sonno eterno degli imperatori. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

5° giorno - PECHINO/ XI'AN
Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto e partenza con volo di linea per Xi’an. All’arrivo visita della Grande Pagoda dell’Oca Selvatica e passeggiata nella Città Vecchia. Sistemazione in hotel. In serata trasferimento al ristorante per una cena banchetto a base di ravioli, specialità gastronomica locale. Pernottamento in albergo

6° giorno - XI'AN / GUILIN

Mattina dedicata ad un’escursione alla zona archeologica della Tomba del primo Imperatore cinese Qin Shi Huangdi, visita al sorprendente Esercito di Terracotta. Pranzo. Rientro in città e visita della Cinta Muraria di epoca Ming che circonda la città; delle sue quattro porte ricordiamo la porta a Ovest dove transitavano le carovane provenienti dalla Via della Seta. Trasferimento all’aeroporto e partenza con volo di linea per Guilin. All’arrivo trasferimento in Hotel, cena e pernottamento. 

7° giorno - GUILIN
Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per la crociera sul fiume Li. Pranzo a bordo. Sbarco al villaggio di Yangshuo e sosta al mercatino locale. Guilin è una città affascinante, nota al mondo per la particolarità dei picchi e delle formazioni rocciose, per la poesia dello scorrere lento dei suoi fiumi e per le caratteristiche grotte. Il paesaggio è tra i più incantevoli della Cina. Rientro in hotel. Cena e pernottamento. 

8° giorno - GUILIN/ SHANGHAI
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo nazionale per Shanghai, la città più moderna, elegante e raffinata della Cina. Visita del Museo Storico-archeologico e del Bund, famoso centro commerciale della città ricco di edifici stile anni '30 che si affacciano sul fiume Huang Pu con un'eccezionale vista di Pudong: l'avveniristica torre della televisione ed i grattacieli progettati dai più famosi architetti del mondo.Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 

9° giorno - SHANGHAI
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita guidata della città: il Tempio del Buddha di Giada, la Città Vecchia con innumerevoli piccoli negozi e il Giardino del Mandarino Yu. Pranzo in ristorante locale. Cena con buffet internazionale e pernottamento in albergo. 

10° giorno - SHANGHAI / SUZHOU

Al mattino passeggiata lungo la via Nanchino (Nanjing Road), la via commerciale più famosa e caratteristica della città.. Nel pomeriggio partenza in treno ad alta velocità per Suzhou. Visita della Pagoda della  Tigre con il giardino dei bonsai. Cena internazionale in albergo, pernottamento.

11° giorno  - SUZHOU/  HONG KONG

In mattinata visita del giardino del Maestro delle reti. Pranzo al ristorante. Al pomeriggio trasferimento in aeroporto e volo per Hong Kong . Trasferimento in albergo, cena e pernottamento.

12° giorno HONG KONG E RIENTRO

Prima colazione. Visita della città di Hong Kong: la baia di Repulse, il porto di Aberdeen, il Peak Victoria, il  Fishing Village. Pranzo in corso di visite. Trasferimento in aeroporto in tarda serata per il volo di rientro in Italia. Arrivo previsto il mattino successivo.

 

DOCUMENTI NECESSARI
Passaporto valido con scadenza di almeno 6 mesi dopo la data di rientro. Per l’ingresso in Cina è richiesto il visto consolare.

CINA DELLE MERAVIGLIE : PECHINO - XIAN - GUILIN - SHANGHAI - SUZHOU - HONG KONG
dal 04 Novembre 2019
al 16 Novembre 2019

€ 2470 per persona
Compila i Campi e verrai ricontattato dal nostro Staff