I SAPORI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA: UDINE-GORIZIA-GRADO

condividi

PROGRAMMA
GIORNO 1
Incontro con i signori viaggiatori a Borgomanero Piazza ICOM alle ore 5,30 e partenza in pullman GT per il Friuli. Soste per il ristoro lungo il percorso. Arrivo a Udine incontro con la guida e inizio della visita della città. Nel cuore di UDINE si trova la bella Piazza della Libertà, tra la Loggia del Lionello e il Porticato di San Giovanni, il monumento della pace voluto da Napoleone, le statue della Giustizia e quelle di Ercole e Caco. PRANZO IN RISTORANTE.  
Nel pomeriggio visita al castello, l’ascesa è accompagnata dal porticato del Lippomanno, nome del luogotenente che lo fece costruire nel 1486.All’interno del castello si trovano i Musei Civici, il Salone del Parlamento decorato con molti affreschi tra cui anche quelli di Giambattista Tiepolo a cui si deve il monocromo raffigurante il trionfo dei cristiani sui turchi.  
Al termine ARRIVO IN HOTEL CENA E PERNOTTAMENTO-

 GIORNO 2
Dopo la prima colazione in hotel partenza per GORIZIA, dove incontreremo la nostra guida per la visita della città, un’autentica atmosfera di confine, molto amata in passato dall’aristocrazia asburgica per i suoi giardini e il suo clima mite. Mattinata alla scoperta del centro storico, partendo da Piazza Cavour sulla quale si affacciano la Casa del Comune, la Casa degli Ungrispach in stile tardo gotico e il Palazzo degli Stati Provinciali. A due passi da Piazza Cavour c’e il Duomo, d’impianto quattrocentesco con un’interessante Cappella gotica dedicata a Sant’Acazio. Imperdibile anche la visita alla caratteristica via pedonale Via Rastello, un tempi chiusa da un cancello, il rastello che separava la città dal contado, e alla scenografica Piazza della Vitoria  dominata dal castello, sulla quale si affacciano Casa Torriana antica dimora di Giacomo Casanova e l’imponente chiesa di S. Ignazio. PRANZO IN RISTORANTE.
Nel pomeriggio visita alle colline del,COLLIO dove nascono molte delle cantine che hanno raggiunto la certificazione DOC, come quelle appartenenti al piccolo centro abitato di CORMONS che da secoli porta avanti una produzione vinicola nel pieno rispetto del paesaggio. Bella cittadina di stampo asburgico, raggiungiamo Piazza Libertà con al centro la famosa statua bronzea che ritrae l’imperatore MASSIMILIANO I d’ASBURGO, il quale nel 1518 esentò la città dalle tasse per ben 7 anni, per permettere ai Cormonesi di rifarsi dalle guerre contro Venezia. Ci fermeremo all’enoteca di Cormons, dove degustare i migliori vini della produzione locale DOC Collio e Isonzo e dove si può assaggiare il pregiatissimo prosciutto di Cormons, prodotto artigianale delicatamente affumicato.
AL termine RIENTRO IN HOTEL CENA E PERNOTTAMENTO A GRADO.

GIORNO 3
Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida e visita della cittadina. Conosciuta come l’isola del sole, Grado offre spiagge di sabbia finissima, un mare pulito, il benessere delle terme marine e un’atmosfera incantevole nel centro che racchiude luoghi antichi ricchi di storia. Visiteremo la Basilica di Sant’Eufemia, il Duomo, le sue origini sono molto antiche, consacrata nel 579d.c.dal vescovo Elia, ancor oggi è un luogo di culto nel centro storico. Vicino alla basilica si trova il campanile medioevale sulla cui sommità svetta l’angelo segnavento, dono Veneziano e oggi simbolo di Grado, il Battistero, il Lapidario e la Basilica di Santa Maria delle Grazie.  PRANZO IN RISTORANTE.
In seguito tempo a disposizione per gli ultimi acquisti, un piccolo consiglio passate alla Brocca Rotta non ne rimarrete delusi.
Al termine rientro in bus, arrivo in tarda serata.

I SAPORI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA: UDINE-GORIZIA-GRADO
dal 19 Luglio 2019
al 21 Luglio 2019

€ 330 per persona
Compila i Campi e verrai ricontattato dal nostro Staff