MASSA MARITTIMA la perla della Toscana - PITIGLIANO-SORANO-SOVANA

condividi

Ritrovo dei signori partecipanti in Piazza ICOM a Borgomanero alle ore 5,00 e partenza per la Toscana .Arrivo a MASSA MARITTIMA, un piccolo gioiello posto tra le colline a poca distanza da Grosseto. Incontro con la guida ed inizio della visita. Il suo simbolo e il suo incanto sono racchiusi nella bellissima piazza che ospita la Cattedrale di San Cerbone, una delle migliori rappresentazioni di stile romanico esistenti in Italia. Il periodo di massimo splendore della città è quello tra il XIII secolo e il XIV secolo, grazie alle ricchezze delle miniere d’argento, rame e pirite presenti nelle vicine Colline Metallifere. PRANZO IN RISTORANTE- La città è divisa in due parti, la parte bassa o città vecchia e la parte alta o città nuova. Iniziamo dal Palazzo dell’Abbondanza, deposito del grano della città, la Piazza Garibaldina delle più belle della Toscana, dove si affacciano innumerevoli edifici medioevali di pregio, e dove si trova il monumento in assoluto più bello e importante, il Duomo dedicato a San Cerbone, uno dei più belli esempi di architettura romanico-gotica. La costruzione risulta sollevata su un podio a gradoni, bello anche il rilievo dell’architrave del portale con episodi della vita di San Cerbone.In seguito altri importanti palazzi: Palazzo Pretorio, la Casa dei Conti di Biserno, il Palazzo Comunale e la loggia del mercato, La Torre del Candeliere, la Fortezza Senese, il Cassero Senese e il Palazzo delle Armi.
ARRIVO IN HOTEL CENA E PERNOTTAMENTO-

2 GIORNO
Dopo la prima colazione in Hotel,trasferimento a PITIGLIANO, paese collocato su uno sperone tufaceo che dà l’illusione ottica di una costruzione scolpita nel tufo. Incontro con la guida ed inizio della visita. Partendo da Piazza Garibaldi , seguendo l’itinerario pedonale ci consente di ammirare il meglio della piccola Gerusalemme, così definita per la presenza di un importante comunità ebraica ben integrata nel contesto sociale. Monumenti e botteghe consentono un curioso viaggio nella storia e nella cultura di questa perla Toscana: suggestiva la Fontana delle Sette Cannelle chiamate così perché durante il 700 erano presenti sette cannelle funzionanti, continuiamo con la Fortezza Orsini, Palazzo Orsini, La Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo. PRANZO LIBERO-
Al pomeriggio proseguimento per SOVANA, borgo dal classico aspetto medioevale, all’ingresso del paese noteremo i ruderi dell’imponente Rocca risalente al XI secolo, costruita sopra un antico edificio etrusco e caduta in rovina. Arriveremo a Piazza del Pretorio, al Duomo uno dei più importanti edifici in stile romanico-gotico di tutte le Toscana. Al termine partenza per SORANO, affacciato a strapiombo sulla valle del torrente Lente,ci regala improvvisi e suggestivi panorami sulle boscose gole sottostanti. Il cuore storico di Sorano è rappresentato e dominato dalla fortezza Orsini, imponente capolavoro di architettura, costruita e integrata sullo sperone tufaceo di cui sembra la naturale prosecuzione. Breve passeggiata tra le suggestive Vie Cave, tra le splendide tombe antiche, da segnalare quella monumentale detta di ILDEBRANDA, capolavoro tra i sepolcri che rappresentano il passaggio dall’Etruria arcaica a quella prossima a soccombere a Roma e al suo Impero. Il nostro viaggio volge al termine, partenza per il viaggio di ritorno, arrivo previsto in serata.

MASSA MARITTIMA la perla della Toscana - PITIGLIANO-SORANO-SOVANA
dal 02 Giugno 2019
al 03 Giugno 2019

€ 170 per persona
Compila i Campi e verrai ricontattato dal nostro Staff