TOUR OMAN E DUBAI

condividi

Programma Dettagliato – Tour Oman e Dubai 2019
Alla scoperta di una terra leggendaria ricca di antiche tradizioni e paesaggi spettacolari dove la natura regalerà emozioni indimenticabili.


1° Giorno : Italia – volo – Muscat

Ritrovo a Milano Malpensa e  volo di linea,  l’arrivo all’aeroporto di Muscat, disbrigo delle formalità doganali ed accoglienza del nostro personale, trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

2° Giorno : Domenica : Muscat (Grande Moschea – Mercato del Pesce – Souq – Palazzo governativo)

Prima colazione. Giornata dedicata alla visita di MUSCAT, antichissima città situata in posizione strategica sull’Oceano Indiano.
Inizialmente, visiteremo la GRANDE MOSCHEA, voluta dal Sultano Qaboos, splendido esempio di architettura islamica moderna. Sarà sorprendente ammirare la sala di preghiera per la ricchezza delle decorazioni, la cupola, il lampadario di cristallo e il tappeto persiano di 4.200 mq. Dopo visiteremo il caratteristico Mercato del Pesce.
A seguire, raggiungeremo il SOUQ DI MUTRAH,  ovvero il mercato tradizionale dove potremo acquistare splendidi artefatti artigianali omaniti. Qui infatti troveremo oggetti e gioielli in argento, i tipici pugnali khanjar, spezie, varie fragranze d’incensi, pashmine, oggetti in legno e altro ancora. Poi visiteremo il Museo Bait Al Zubair. Infine, ci fermeremo per una sosta  presso il PALAZZO GOVERNATIVO Al Alam. La giornata si concluderà con cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

3° Giorno, Lunedì : Muscat – Bimah Sinkhole – Wadi Tiwi – Sur – Deserto Wahiba Sands

Dopo la prima colazione, si  proseguirà in direzione Sud verso BIMAH SINKHOLE, un  pozzo naturale dalle acque di incredibili tonalità azzurre. Ampio quaranta metri e profondo venti, il pozzo si formò secondo i geologi a causa di un crollo di una caverna calcarea.
Lungo la costa omanita fino a Sur
Successivamente ci dirigeremo  verso Sur dove apprezzeremo i fantastici panorami sulla costa Omanita. Lungo il percorso visiteremo il Wadi Tiwi, un canyon dalle imponenti pareti rocciose che racchiude lussureggianti piantagioni di datteri e banani ed un’interessante villaggio tradizionale. Arrivo a Sur, cittadina splendidamente racchiusa in una baia naturale, dove il quartiere del porto è ancora costruito in stile tradizionale. Qui visiteremo l’interessante cantiere dei dhow, le tipiche imbarcazioni in legno che da sempre solcano i mari dell’Arabia e che ancora oggi sono utilizzate dai pescatori e per piccoli commerci con l’Iran e il Pakistan.
Arrivo a Wahiba Sands. Dopo le visite si proseguirà per il deserto del Wahiba Sands. Qui avremo la sistemazione in campo tentato fisso con cena e pernottamento. Poi avremo tempo libero per effettuare una passeggiata tra le dune in autonomia e per ammirare le stelle.


4° Giorno, Martedì : Wahiba Sands – Wadi Bani Khalid – Wahiba Sands
Chi lo desidera, potrà svegliarsi la mattina presto per ammirare l’alba dal deserto, un’esperienza indimenticabile! Dopo la prima colazione, si ripartirà in direzione di Wadi Bani Khalid, bellissima oasi dalla lussureggiante vegetazione e terrazzamenti in pietra. Qui, piccole cascate alimentano pozze dove risulta piacevolissimo bagnarsi e nuotare o semplicemente godere del gradevole ambiente. Proseguiremo con la visita di una tipica casa beduina, per avere un’idea dello stile di vita di questa popolazione. Successivamente, rientro nel deserto del Wahiba Sands per ammirare il tramonto dall’alto di una duna. Infine, rientro al campo, cena e pernottamento. 

5° Giorno, Mercoledì : Wahiba Sands – Ibra – Jabrin – Bahla – Nizwa

Visita di Ibra. Prima colazione. Partenza  per Ibra e visita del Mercato delle Donne. In passato le donne si recavano in questa città per la presenza di un ospedale. Infatti, fu proprio qui che iniziarono a scambiare le merci che realizzavano a casa con il fine di recuperare le spese sostenute per raggiungere la città.
Poi proseguiremo con la visita dello straordinario castello di Jabrin, dagli splendidi soffitti decorati. A seguire, sosta presso l’imponente forte di Bahla (visita esterna), considerato uno dei più belli del paese e riconosciuto dall’Unesco tra i beni Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Nel pomeriggio arrivo a Nizwa dove avremo sistemazione in hotel con cena e pernottamento. 

6° Giorno, Giovedì : Nizwa – Al Hamra – Misfat – Jabal Shams – Nizwa

Dopo la prima colazione, si inizierà con la visita di Al Hamra, dagli edifici costruiti in impasto di paglia e fango. Se il tempo a disposizione lo permetterà, visiteremo il Museo Bait Al Safah (biglietto d’ingresso non incluso).
Successivamente è  prevista la visita di Misfat, con le case abbarbicate tra le rocce e le micro parcelle di terreno coltivate. In entrambe le oasi, uno straordinario sistema d’irrigazione costituito da canali detti falaj, distribuisce l’acqua dalle sorgenti di montagna alle piantagioni e all’abitato. Proseguiremo verso  Jebel Shams; al termine delle visite partiremo per Jebel Shams, letteralmente “la Montagna del Sole”. Sosta fotografica lungo la strada per osservare dall’alto Wadi Ghul e per ammirare il Gran Canyon situato a 2000 metri di altitudine. Infine, al termine dell’escursione rientreremo a Nizwa, cena e pernottamento in hotel .

7° Giorno, Venerdì : Nizwa (Souq & Forte) – Birkat al Mauz – Muscat

Prima colazione e visita di Nizwa, la “Perla dell’Islam”, che sorge in una pianura circondata da una folta oasi di palme. Il Venerdì si tiene l’interessante Mercato del Bestiame. Sarà come catapultarsi in un’epoca passata, fotografando senza problemi la gente locale impegnata nella compravendita di capre, mucche e pecore. Qui visiteremo il souq, recentemente ristrutturato, che offre prodotti alimentari ed artigianali. Infatti troveremo leggii, ceramiche provenienti dalla vicina Bahla, incensiere, bastoni da passeggio, copricapo maschili e quant’altro. Successivamente, a piedi raggiungeremo il forte del XVII Secolo, dove visiteremo la struttura caratterizzata da una scenografica torre circolare prima di rientrare a Muscat.
Lungo il percorso sosta a Birkat Al Mauz dove sarà possibile vedere uno dei cinque Falaj dichiarati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità (Falaj al Khatmeen). Breve passeggiata tra le piantagioni di datteri prima del rientro a Muscat. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

8° giorno, Sabato : Muscat – volo – Khasab, escursione sulle Montagne del Djebel Harim

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo diretto a Khasab, la capitale della Regione del Musand. Nel  pomeriggio, escursione con gli automezzi per osservare gli affascinanti scenari e paesaggi del Djebel Harim, che nel suo punto più alto raggiunge i 2.087 metri di altitudine. Le rocce di queste montagne sono costellate di fossili marini superbamente conservati ed offrono la vista di antiche creature sottomarine. Infine, verso l’ora del tramonto apprezzeremo i fantastici scenari della penisola del Musandam e dello stretto di Hormuz dall’alto prima di rientrare in hotel. Cena e  pernottamento.

9° giorno, Domenica : Khasab, escursione in Dhow alla scoperta dei fiordi del Musandam

Prima colazione.un’intera giornata di escursione alla scoperta dei fiordi della penisola del Musandam a bordo di un dhow, caratteristica imbarcazione omanita costruita in legno secondo le antichissime tecniche tradizionali. Esploreremo i fiordi ed i panorami che si aprono sul Golfo Persico ed apprezzeremo incredibili momenti di relax.  Cena e pernottamento in hotel. 

10° giorno, Lunedì : Khasab City Tour – Dubai

Prima colazione. Mezza giornata dedicata alla visita di Khasab, capoluogo della Regione del Dhofar. Trasferimento al confine con Gli Emirati Arabi Uniti, dopo il disbrigo delle formalità doganali partenza per Dubai. Sistemazione in hotel e pomeriggio a disposizione, cena e pernottamento. 

11° giorno, Martedì : Dubai, la Manhattan del Deserto

Prima colazione. Incontro con la guida e visita di Dubai, modernissima città che merita una visita almeno una volta nella vita. Visita del quartiere storico di Bastakyah e dell’Area di Al Seef. Effettueremo una crociera sul Creek utilizzando l’Abra (water-taxi) sino a raggiungere Jumeirah Road dove effettueremo una sosta per fotografare dall’esterno il Burj Al Arab e la Moschea di Jumeirah. Si proseguirà con la visita dell’area “The Palm” e della “Dubai Marina” prima di raggiungere l’area “Downtown” dove sorge il celebre Burj Al Khalifa (visita esterna) ed il Dubai Mall. Pomeriggio a disposizione per visite in autonomia. Cena e pernottamento in hotel.

12° giorno, Mercoledì : Dubai – volo – Italia

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro. Arrivo in Italia.

TOUR OMAN E DUBAI
dal 18 Aprile 2020
al 29 Aprile 2020

€ 2370 per persona
Compila i Campi e verrai ricontattato dal nostro Staff